Bristol

PADI EMEA
Questa settimana parte dello staff è andato in trasferta a Bristol, sede di PADI EMEA, per parlare, discutere e predere accordi coni referenti di quella che è la nostra didattica di riferimento: quindi non solo corsi sub per offrirvi sempre il meglio.
Grazie alla disponibilità e all’immensa professionalità di Jonas Samuelsson, Territory Director, e a tutte le persone che con lui collaborano abbiamo trascorso due giorni e mezzo ricchi di lavoro e contenuti che ci hanno resi ancor più convinti che organizzazioni didattiche come la PADI in giro per il mondno non ce ne sono.
Memorabile negli anni comunque sarà la carta d’identità di Marcello persa nei meandri di Bristol…4 ore prima del volo di ritorno. Grazie a mezza PADI EMEA che ci si è prodigata per trovarci la soluzione migliore, una gentilissima “bobbie” che si è letteralmente inventata una procedura (risultata poi vincente) e la professionalità degli agenti di servizio all’aeroporto i nostri invincibili sono riusciti a salire sull’elivelivolo in tempo utile per tornare nella patria natia.

Alla prossima